Elettori residenti all' Estero

ELETTORI RESIDENTI ALL´ESTERO: diritto di opzione per votare in Italia

Gli elettori residenti all'estero (A.I.R.E) votano per corrispondenza all'estero in quanto inseriti d'ufficio in uno specifico elenco, salvo la loro facoltà di venire a votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, valida per un'unica consultazione.

Il diritto di optare per il voto in Italia degli elettori A.I.R.E., ai sensi dell'art. 1, comma3, della legge n. 459 del 2001, deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo alla data di pubblicazione sulla G.U. del decreto di indizione (8 ottobre 2016). L'opzione dovrà pervenire all'ufficio consolare riferito alla residenza dell'elettore, mediante consegna a mano, o per invio postale o telematico unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità del sottoscrittore.

Eventuali opzioni effettuate in occasioni precedenti consultazioni politiche o referendarie non hanno più effetto.

Il ministero degli Affari Esteri ha predisposto a, titolo orientativo, un apposito modulo d'opzione che gli elettori A.I.R.E. potranno utilizzare o prendere come riferimento, per formulare l'opzione per l'esercizio di voto in Italia.

 Modello opzione votanti in Italia

 

MALPENSA TERZA PISTA? NO GRAZIE!

Galleria Fotografica

Calendario

September 2018
M T W T F S S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Prossimi appuntamenti

Link Utili

Opere in Cantiere e Attività in Corso

Mappa del Sito

Sportello Informagiovani

Servizio Refezione Scolastica

parco del ticino

parco del ticino

arpa

polo culturale castanese

piazze da vivere

leggo e sostengo

suap

Gruppo CAP

Gruppo CAP

suap